Nolwenn Pouliquen

La formazione del temporary change manager

In dettaglio

Informazioni fondamentali

  • Durata del corso: 11 giorni di seminari collettivi e 1 giorno di accompagnamento sul metodo di elaborazione del proprio progetto
  • Prossime sessioni: dicembre 2019
  • Luogo: Nantes (FR)

Le basi del management della transizione (2 giorni)

  • Management di transizione: contesto e sfide
  • Comprendere il contesto, le sfide e le specificità del ruolo
  • Definire le esigenze delle imprese
  • Redigere una proposta
  • Vendita-consulenza
  • Elaborare una proposta d’intervento

Offerta e proposta di valore del manager di transizione (2 giorni)

  • Personal Branding:
    trasformare la propria esperienza in un’offerta di temporary management
  • Attività commerciale:
    identificare il proprio mercato e strutturare l’attività commerciale

Funzioni e metodi di una missione di temporary change management (3 giorni)

  • Metodo d’intervento e di gestione della missione
  • Le sfide della vendita-consulenza, l’approccio
  • Analizzare una situazione e realizzare una diagnosi
  • Gestire la missione (inquadramento, obiettivi, follow-up, indicatori) e rispettare il quadro giuridico

L’atteggiamento del manager di transizione (4 giorni)

  • Agilità comportamentale
  • Accompagnare il cambiamento e mobilizzare gli attori

Progetto individuale (1 giorno)

  • Accompagnamento individuale e collettivo
  • Elaborazione della propria offerta/proposta di valore
Nos prochains événements

Siamo lieti di incontrare Steven Poinot, Amministratore Delegato di CAHRA, per parlare del ruolo del Transition Manager e riflettere sul percorso di formalizzazione che questa figu...

Leggi di più

La rete delle associazioni di manager di transizione INIMA ha appena pubblicato uno studio, condotto in 10 paesi, riguardo al transition management. Questa iniziativa permette di d...

Leggi di più

Ti piacerebbe lavorare con noi?

    Dati obbligatori *